RICETTE LIFE 120

VIDEO RICETTE LIFE 120

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 905

Pomodori ripieni

Tonno, Uova e Risino Shiralife. Fresca e low carb e ottima per Ferragosto. Una ricetta perfetta da portare al mare o per allietare il palato nelle sere d'estate. La preparazione tipica e sfiziosa che ci accompagna durante le vacanze. Buoni anche preparati in anticipo e consumati al momento giusto.

Ingredienti 

 INGREDIENTI PER 4 PERSONE
   100 g di Risino Shiralife    6 pomodori tondi grandi
   200 g di Trentin Grana     Un cucchiaio di Olio EVO 
   400 g di tonno fresco    Sale rosa dell'Himalaya e pepe
   4 uova    Prezzemolo 
   50 g di olive denocciolate    Una costa di sedano
 TEMPO  ESECUZIONE
30 MINUTI MEDIA

 

Procedimento

Per prima cosa, tagliate il “cappello” dei pomodori e svuotateli con un cucchiaio. Frullate con un frullatore ad immersione la polpa di pomodoro e mettetela sul fuoco con un filo di olio EVO, e il basilico, quindi lasciatela a fuoco alto finché si addensa. Nel frattempo salate i pomodori scavati e metteteli a testa in giù per far uscire l’acqua in eccesso. Fate bollire le uova fino a che saranno sode, quindi sbucciatele. Prendete il tonno fresco e fatelo bollire per circa 10 minuti in acqua bollente salata, quindi scolatelo e tagliatelo a pezzi. Aggiungete le olive, la costa di sedano tagliata a dadini, il prezzemolo tritato, le uova sode a pezzetti, il Trentin Grana a dadini e il sughetto di pomodoro addensato e freddo. Bollite il risino Shiralife per 12 minuti in acqua salata bollente, scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda per raffreddarlo. Quindi, unitelo al resto degli ingredienti. Aggiungete sale e pepe quanto basta e riempite i pomodori con questo composto. Metteteli in frigo per qualche ora e servite freddi.

Riproduzione riservata © Copyright Life 120

Per vedere la scheda del prodotto clicca sulla foto corrispondente:

Trentin GranaOlio EvoSale Rosa DellHimalayaRisino Shiralife 900gUova Life

Puoi trovare tutti gli ingredienti Life 120 sul nostro sito o cliccando qui

 

Le Malattie Moderne